Eureka Street

Guardo sempre con affetto ed ammirazione gli enfant prodige che irrompono talentuosi nel mondo di moda, cinema e letteratura…E’ accaduto molti anni fa con Jonatan Safran Foer, poi è toccato ad Alexander Wang, quindi a Xavier Dolan, citando i primi che mi vengono in mente.

Mi piace metterli idealmente tutti insieme perchè col senno di poi posso dire di essere stata una delle loro prime fan, avendo letto i loro libri, comprato le loro creazioni e guardato i loro film sin dagli esordi, quando solo in pochi potevano intravedere il successo planetario che avrebbero avuto.

J.W. Anderson

J.W. Anderson

Stessa cosa mi è accaduta per J.W. Anderson, classe 1984, che ha lanciato il marchio che porta il suo nome quasi dieci anni fa a Londra. Ciò che mi ha subito colpita è stato il carattere forte delle sue collezioni dato da dettagli precisi che rendono cool e ricercato anche il più semplice degli outfit…

J.W.Anderson S/S 2017

J.W.Anderson S/S 2017

Un lavoro incredibile è poi stato fatto dal designer nord irlandere sull’accessorio: la sua Pierce Bag è la borsa che tutte vogliono avere e che meglio di chiunque altro (persino del mio amato Chloè) ha saputo interpretare l’idea del barbell jewel in maniera sorprendente…

JW Anderson Pierce Bag

JW Anderson Pierce Bag

Porta la sua firma anche quel Ruffle Bootie  che considero lo stivaletto più bello di questo inverno: ancora una volta il particolare della rouge, visto stravisto e copiatissimo, qui si intona in maniera perfetta alla linea della scarpa e al colore.

Io l’ho amato nella tonalità Aqua, che mi sta tenendo compagnia nell’attesa di giornate più miti: una piccola opera che mi ricorda La Grande Onda di Kanagawa di Hokusai.

JW Anderson Aqua Ruffle Booties

JW Anderson Aqua Ruffle Booties

The Great Wave Off Kanagawa by Hokusai, 1830

The Great Wave Off Kanagawa by Hokusai, 1830

Vi siete chiesti da quando Loewe è diventato un brand amato da tutti? Dal 2013, per la precisione, quando J.W. Anderson è stato nominato direttore creativo con una missione precisa: prendere il più antico marchio madrileno di pelletteria (è stato fondato nel 1846) nonchè fornitore ufficiale della casa reale spagnola, ripulirlo dal vecchiume e dalla stanchezza che lo attanagliava nonostante l’acquisizione da parte di LVMH nel 1996 e rendere la sua sfilata uno degli appuntamenti più attesi della fashion week di Parigi.

Loewe S/S 2017

Loewe S/S 2017

Anche qui, ovviamente, le borse sono tornate ad essere protagoniste: se la serie Mini Elephant è stata sold out per un paio di stagioni…

Loewe Elephant Mini Bag

Loewe Elephant Mini Bag

…i gatti disegnati su charms e backpack sembrano usciti direttamente dagli acquerelli di Tsuguharu Foujita: semplicemente irresistibili!!

Tsuguharu Foujita

Tsuguharu Foujita

Loewe Cat Charm

Loewe Cat Charm

Tsuguharu Foujita

Tsuguharu Foujita

Loewe Backpack

Loewe Backpack