See Naples And Die..

05.11.2012

Vesuvius by Andy Warhol, 1985

Votate per questo blog su Grazia.it cliccando su questo link e poi sul cuoricino rosso!!!

 

 

Non credo ci sia nulla di più rilassante di un weekend d’autunno nel sud dell’ Italia, dove le giornate sono ancora miti, il paesaggio è un arcobaleno di colori meravigliosi ed il mare riesce a farti dimenticare lo stress della routine urbana…ecco perchè ho deciso di trascorrere il ponte di Ognissanti a Napoli.

 

 

 

Ogni volta che torno in questa città meravigliosa, resto come stregata da una particolare atmosfera che  mi conduce tra gli stretti vicoli dove il tempo sembra essersi fermato ad un’altra epoca per scoprire chiese dalle mura antichissime, tra strade collinari che si aprono per lasciarmi ammirare gli scorci del golfo, in un continuo rimando ad un passato remoto che si intreccia con i miti greci ed i Campi Flegrei e ad uno relativamente più recente, quello del periodo borbonico quando la città partenopea era una delle principali capitali d’ Europa insieme a Londra e Parigi…non a caso il suo centro storico è stato annoverato dall’ Unesco tra i patrimoni dell’umanità…

 

 

 

Ma Napoli è anche sinonimo di ottimo cibo ed è così che prima di immergermi in una “faticosa” seduta di shopping ho fatto tappa da  Brandi, storica pizzeria dove si dice sia stata inventata la margherita…

Dopo l’ ottimo pranzo, ho iniziato la mia passeggiata scendendo verso il lungomare e percorrendolo fino ad arrivare alla zona di Chiaia: le vie che si dislocano da Piazza Martiri ospitano i negozi più esclusivi della città ma fra tutti mi ha incuriosita Michele Franzese, al numero 6 di Via Morelli: da Balmain a Cucinelli, da McQueen ad Alaia e poi Neil Barret, MSGM, Elie Saab e Lancel, ho potuto trovare un’ottima selezione di abbigliamento ed accessori donna, uomo e bambino dei migliori marchi al mondo.

 

Spostandomi invece nella zona degli artisti che ha il suo punto nevralgico in Piazza Bellini, ho iniziato a percorrere Via Costantinopoli ed al civico 29 mi sono imbattuta per caso in un piccolo gioiellino che  è assolutamente impossibile ignorare: si tratta della boutique Ex Voto di Italo e Ghenet che propongono un’interessante selezione di brand praticamente introvabili in Italia: dalle borse di Angel Jackson agli abiti di Erdem, Limi feu , Felder Felder , passando per Ella Luna e Stella Forest solo per citarne alcuni…

 

Gareth Pugh

 

 

Curiosa anche la scelta delle scarpe: impossibile non notare lo stivale dal tocco aggressivo con zip posteriore firmato Gareth Pugh  o le ballerine dalle paiettes d’ oro Collection Privèe? create in collaborazione con Porselli, maison milanese specializzata nella creazione di scarpe da ballo…

 

Gareth Pugh

 

 

Collection Privèe?

 

 

 Per una volta, però, mi sono soffermata sulle sneakers di Golden Goose (forse perchè le stava guardando anche il mio fidanzato per sè) ed ho scelto questo modello alto, color grigio, perfetto con un paio di leggins che ho deciso di tenere addosso subito..!

Golden Goose

 

 La mattina prima della partenza, invece, mi sono recata nella zona del Vomero: un salto alla pasticceria Bellavia in Piazza Vanvitelli per un’ultima dolce tentazione e poi ancora uno sguardo da Fendi in Via Luca Giordano 50: se durante le scorse settimane ero indecisa su quale modello di francesina col tacco scegliere ( le bicolore di Bally erano le favorite),non appena ho visto in vetrina quelle della maison romana, più giovani e grintose non ho più avuto dubbi: dovevano essere mie!

;- )

 

Bally

 

 

Fendi

 

 

Un pensiero su “See Naples And Die..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...