Monday News…

12.11.2012

Votate per questo blog su Grazia.it cliccando su questo link e poi sul cuoricino rosso!!!

 

 

Il weekend appena trascorso ha portato con sè un’atmosfera vagamente natalizia, con le vie pedonali del centro invase dalla folla ed i negozi già aperti in previsione delle prossime festività…

Così, in preda a questa prematura ed illogica allegrica, parafrasando Gaber, ne ho approfittato per comprare i primi regali.

Prima di procedere con gli acquisti,  immagino sempre cosa vorrei ricevere io, cosa mi farebbe davvero felice…

 

Farther Away by Jonathan Franzen

 

” Un bel paio di scarpe!” starete sicuramente pensando…Ecco, non proprio: preferisco scegliere io quale modello regalarmi (o farmi regalare) dopo attente analisi e valutazioni.

 

Les A’mes Fortes

 

Per me il regalo ideale è un libro: un romanzo che non si trova nella top ten dei più letti, preferibilmente di un autore e non di un’autrice e con un velo di tristezza e crudeltà che devono trasparire sin dalle prime pagine…

Tornando a ieri, mi sono quindi rifiugiata in libreria e dopo aver scelto ciò che troveranno i miei amici sotto l’abero quest’anno, ho deciso di prendere qualcosa anche per me: ” Più Lontano Ancora ” di Jonathan Franzen e ” Le Anime Forti” di Jean Giono

 

New Shoes Contemporary Footwear Design

 

Mi sono poi diretta al desk informazioni per ordinare un libro che definirei da collezione: si tratta di

New Shoes, Contemporary Footwear Design” , vera e propria Bibbia delle calzature i cui infiniti modelli, stili e tendenze vengono raccontati attraverso frasi celebri, interviste e le biografie di venticinque fra designer più innovativi del mondo…

Tra nomi celebri come Pierre Hardy e Sergio Rossi, spicca quello di Nicole Brundage, stilista texana trapiantata in Italia che io amo per il suo stile chic e  femminile ma mai lezioso…

Nicole Brundage Summer 2012

 

 

 

 

 

 

 

 

Nicole Brundage Fall 2012

 

Non so se le autrici Sue Huey e Rebecca Proctor abbiano inserito anche loro nella prestigiosa classifica, ma tra i famosi venticinque io mi aspetterei di trovare altre due giovani donne che si stanno imponendo nel mondo della calzatura d’alta moda…

La prima è la francese Laurence Decade, che ha collaborato per sette anni con Givenchy ed ora è passata a Nina Ricci e Chanel…Lei minimizza, dicendo di limitarsi a perfezionare i desideri di Karl Lagerfeld…Io sono andata a guardare la sua personalissima collezione allora e mi sono letterlamente innamorata delle creazioni, originali e d’impatto, comode e versatili…davvero meravigliose.

 

Laurence Dacade

 

 

 

 

Laurence Dacade Fall 2012

 

 

 

 

Laurence Dacade Fall 2012

 

 

La seconda è figlia d’arte, si chiama  Giorgia Caovilla e dal padre Renè ha imparato che l’eleganza è sinonimo di linee sottili e leggere, morbide e semplici ma impreziosite da materiali di altissima qualità.

 

 

Per il suo esordio con il marchio O Jour la giovane designer si è concentrata sullo studio di forme perfette per i tacchi bassi, ideali per la vita di tutti i giorni, dal gusto “pulito ma incisivo”, come lei stessa scrive sul sito.

 

Mirò

 

 

Deco

 

 

 

 

Avantgarde

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...