Charlotte Olympia for Art Basel Miami Beach

05.12.2012

 Amici, continuate a votare il blog su questo link !!!!

 

 

 

Ormai da anni, il Miami Beach Art Basel è un appuntamento immancabile per appassionati d’ arte, collezionisti, addetti ai lavori o semplici curiosi…

Dal 6 al 9 dicembre la città della Florida famosa per le sue spiagge ospiterà i lavori di più di 2000 artisti del XX e XXI secolo provenienti dalle gallerie più importanti del mondo: non solo Europa e Stati Uniti, ma anche  America Latina, Asia e Africa.

 

Notte Stellata by Van Gogh, 1889

 

 

In occasione di questo importante evento, Charlotte Olympia si è ispirata ai grandi nomi dell’ arte contemporanea per creare una capsule collection del suo celebre modello Dolly

Ispirandosi alla Notte Stellata di Van Gogh, la designer inglese rende omaggio al Post Impressionismo con questa decollete che ha la freschezza della primavera…

 

Post Impressionism Dolly

Le note autunnali del dipinto Autumn Rhythm  di Jackson Pollock sono il tema portante della Dolly che celebra l’ Espressionismo Astratto

 

Autumn Rhythm by Jackson Pollock,1950

 

 

 

 

 

 

 

Abstract Expressionism Dolly

 

 

 

 

Mi ha fatto ricordare il Moma a New York e le opere di Roy Lichtenstein la stampa sempre attualissima del modello Pop Art…la stessa vena di modernità ed avanguardia che contraddistingue anche il Cubismo e la creazione di Picasso a cui si ispira la giovane stilista che produce in Italia le sue scarpe meravigliose…

 

 

Girlo with Hair Ribbon by Roy Lichtenstein,1965

 

 

 

 

 

 

Pop Art Dolly

 

 

 

 

 

 

Femme à La Resille, Picasso 1938

 

 

 

 

 

 

Dolly Cubism

 

 

 

 

Sono forse le più versatili ed hanno un tocco classico, le scarpe che celebrano l’ Astrattismo ispirandosi alle opere di Robert Delaunay

 

 

Circular Forms by Robert Delaunay, 1930

 

 

 

 

 

 

Dolly Abstractism

 

 

Le più grintose? Il modello declinato sui capolavori di Mondrian

 

Mondrian, 1920

 

Dolly Neo Plasticism

Un pensiero su “Charlotte Olympia for Art Basel Miami Beach

  1. Pingback: Week 15: European design: De Stijl and Constructivism – Reflecting on Late 19th and 20th Century Architecture

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...