Focus On: Carven

10.12.2013

Carven Fall 2012

Votate votate VOTATE per il blog cliccando su questo link su Grazia.it !!!!

Carven Fall 2012

Nella mia costante ricerca di nuovi spunti creativi riesco a trovare sempre con maggior difficoltà un modello ma soprattutto uno stile in cui riconoscermi a pieno fra gli innumerevoli proposti in passerella.

Odio da sempre tutto ciò che è esagerazione, provocazione fine a se stessa, ciò che è urlato, ostentato, copiato e banalizzato.

Le mie scelte ricadono su abiti ed accessori che non hanno la data di scadenza ma che al contrario sembrano essere senza tempo, per l’ armonia delle linee e dei tagli, per i colori mai eccessivi, i tessuti naturali e le lavorazioni curate.

Carven Fall 2012

Sembrerebbe tutto facile, ma, al contrario, ciò che appare semplice nasconde un lavoro ed uno studio tuttaltro che immediati…

L’insieme di queste componenti rispecchia poi quel difficile lato del mio carattere che mi rende esigente ai limiti dell’incontentabile…si è trattato quindi di un vero e proprio evento più unico che raro che io mi sia innamorata perdutamente della Maison Carven.

Carven S/S 2013
Guillaume Henry

Il genio del giovane Guillaume Henry ha saputo tradurre in chiave moderna la filosofia dello storico marchio  francese che dal 1945 ha offerto alle sue clienti una visione ” democratica e parigina” della moda.

E’ proprio in questi due aggettivi fondamentali che ho potuto trovare ciò che fa per me: se da un lato i prezzi risultano essere quelli di un prèt-à-porter decisamente accessibile, dall’ altro riconosco nei modelli proposti di stagione in stagione uno stile elegante e femminile, spontaneo e facile da indossare ma il cui fitting perfetto e  l’ attenta cura dei materiali richiamano da vicino i rigorosi dettami dell’ haute couture.

Carven for Petit Bateau

Per i più, il nome Carven si è fatto conoscere proprio negli ultimi mesi, grazie alla limited edition creata in collaborazione con Petit Bateau ed in vendita in questi giorni anche su internet…

Carven for Petit Bateau

Da un paio di stagioni la mia attenzione si è concentrata anche sugli accessori: la collezione per l’autunno 2011 è stataun successo grazie alla firma di Robert Clergerie, mentre  le decollete colorate col fiocco sul retro sono state un best seller dell’ estate 2012…

Lo stile pulito, vagamente retrò, chic, dona alle scarpe di Carven quel tocco tipicamente francese che io adoro così tanto…

Carven by Robert Clergerie Fall 2011
Carven S/S 2012

Devo dire che i modelli proposti quest’anno vincono la diretta concorrenza di Chloè, punto di riferimento per ogni maison dalla storica tradizione sartoriale che voglia imporsi con originalità anche sul mercato degli accessori e delle scarpe…

Carven F/W 2012
Carven Fall 2012
Chloè F/W 2012

Insomma, amiche, ho ufficialmente iniziato i suggerimenti per i prossimi saldi!😉

Carven S/S 2013

Infine una piccola anticipazione per la primavera che verrà…

Tre modelli semplicemente irresistibili che sono sicura diventeranno un must have di stagione e vi faranno aggiungere Carven nella lista dei vostri marchi preferiti..!!

Carven Resort 2013
Carven Resort 2013
Carven Resort 2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...