A Cup Of Tea Solves Everything…

18.03.2013

 

Continuate a votare su Grazia.it !!!!

 

E’ sempre il momento giusto per una buona tazza di tè…da anni, ormai, sono diventata una vera e propria estimatrice di questa bevanda che rappresenta la colonna portante della mia colazione quotidiana, ma anche un momento di relax e di riflessione se sorseggiata nel tardo pomeriggio…

 

” Nella vita ci sono poche ore più piacevoli dell’ ora dedicata alla cerimonia del tè pomeridiano.”

Henry James, Ritratto di Signora

 

Nonostante la recente apertura, sono già diventata una cliente affezionata della nuova boutique di Damman Frères in Piazza XXV Aprile a Milano ed il giorno dell’inaugurazione ero come una bambina in un negozio di bambole…!

 

Lo storico negozio della Maison che per prima ha introdotto il tè in Francia nel 1692 si trova sotto i portici di Place des Vosges al numero 15, poco lontano dalla casa che fu di Victor Hugo ed è per me una tappa obbligata ogniqualvolta io ritorni a Parigi…

 

 

Damman Frères Boutique

 

 

 

Uno dei miei acquisti più recenti è stato il tè nero Jardin Bleu

 

Damman Frères, Jardin Bleu

 

 

 

 

 

 

The Great and Powerful Oz, movie 2013

 

 

 

Una vera e propria esperienza sensoriale: il profumo intenso ed il sapore dolce e delicato rimandano la mente a luoghi remoti ed incantati, alle fiabe di quando ero bambina…ecco perchè lo associo alle meravigliose calzature create da Jerome C. Rousseau e che si ispirano al Mago di Oz…in esclusiva per shoescribe.com

 

 

 

 

 

 

 

Ho deciso anche di provare un oolong , letteralmente ” Drago Nero”: il Jardin des Tuileries, un tè semifermentato con caratteristiche intermedie fra quello verde (le proprietà antiossidanti, per esempio) e quello nero noto per la sua carica stimolante…

 

 

Damman Freres, Jardin des Tuileries

 

 

 

E’ proprio questa duplice natura che mi fa pensare ad una scarpa comoda ma non banale, versatile e giusta sia per il giorno sia per la sera, che guarda all’ estate ma non è un sandalo: mi riferisco al modello di Castaner indossato nell’ outfit più interessante visto fuori dalle recenti sfilate della Milano fashion week

 

MFW streetstyle

 

 

 

Passeggiando per Brera, al numero 24 di Via Fiori Chiari, vi aspetta invece il negozio di KUSMI TEA, ovvero la casa del tè fondata a San Pietroburgo nel 1867 da Pavel Kousmichoff  e da cui si forniva la corte degli zar dell’antica Russia…

 

Kusmi Tea Boutique

 

 

Ho deciso quindi di regalare al mio fidanzato Euphoria, un infuso di rooibos e fave di cacao con la preziosa ed energizzante erba mate, tipica dell’ Argentina…

 

Kusmi Tea, Euphoria

 

Il suo profumo caldo e dolce, associato alle virtù energetiche e stimolanti delle spezie, sono gli stessi aggettivi che potrei usare per descrivere la punta di diamante della nuova collezione primaverile di Alessandro Oteri : una scarpa che è un capolavoro…

 

Alessandro Oteri S/S 2013

 

 

 

La parola d’ ordine è Detox: c’è un assoluto bisogno di purificare il corpo e lo spirito dallo stress quotidiano, dall’ inquinamento dell’ambiente e dalla tensione nervosa a cui siamo sottoposti in maniera costante…

Se la crema Botanical D-Tox di Sisley promette di restituirci un incarnato totalmente rigenerato dopo un solo  mese di applicazione, io ho anche qualche altro consiglio da darvi…

 

 

Sisley, Botanical D-Tox

 

 

 

 

Senza ombra di dubbio il Kusmi Detox , melange di tè verde, mate e lemongrass che potete bere durante la giornata, anche mentre siete a lavoro perchè è fresco, dissetante e con proprietà rigeneranti per l’organismo…

 

 

Kusmi, Detox

Da domani, martedì 19 marzo, sarà disponibile una nuova versione di questo tè che è ormai diventato un classico…sto parlando del BB Detox, a base di tè verde, mate, rooibos, guaranà, tarassaco e con un delizioso profumo di pompelmo. Oltre alle proprietà detossinanti, questo nuovo infuso protegge ed idrata la pelle come e meglio di una BB Cream…non vedo l’ora!!!

 

 

 

Kusmi Tea, BB Detox

 

 

 

 

Infine vi consiglio di indossare una scarpa comoda senza per questo perdere gusto ed eleganza: nulla di meglio allora che il mocassino Gucci che quest’anno festeggia il suo sessantesimo compleanno…

Vera e propria icona della maison fiorentina, dal 1985 è entrato a far parte della collezione permanente del Met a New York…

 

Gucci Loafer

 

 

Gucci Loafers 1953

 

 

 

Il direttore creativo Frida Giannini celebra il compleanno della calzatura con una mostra dedicata al Museo Gucci di Firenze mentre in tutto il mondo le vetrine dei flagship stores sono allestite con una cascata multicolore di mocassini da uomo e da donna della collezione 1953…

 

Non esiste quindi modo migliore per coniugare moda, benessere, tradizione e made in Italy…!!

 

Gucci Exhibition in Florence

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...