In The Mood For Flowers

16.04.2013

Votate su Grazia.it  

 

 

 

 

 

 

Sì, certo, so a cosa state pensando: ” Ecco, ci è cascata anche lei con l’ennesimo post che ci viene a spiegare che quest’anno si usano le stampe floreali”…ma no, miei cari amici, non sarò banale, scontata e ripetitiva (almeno spero! ), senza contare che questa moda non è certo cosa delle stagioni più recenti…vi ricordate la sfilata S/S 1999 del maestro Yves Sain Laurent?

 

Laetitia Casta, Yves Saint Laurent fashion show S/S 1999

 

 

Bernardo Bertolucci, Liv Tyler and Roberto Zibetti

 

Io ho deciso di ispirarmi ad uno dei film italiani che più ho amato in quel periodo…

 Era il 1996 quando al Festival di Cannes veniva presentato : ” Io Ballo da Sola” di Bernardo Bertolucci.

 La campagna toscana e gli abiti bucolici dell’ adolescente Liv Tyler esprimono al meglio quel senso di leggerezza e purezza che sintetizza la mia idea di ” flower mood “per questa stagione…

 

Liv Tyler, Stealing Beauty, 1996

 

 

Se avete imparato a conoscermi un po’, sapete bene che odio tutto ciò che è ” too much”, eccessivo, modaiolo a prescindere dal buon gusto…Mi piacciono le cose accennate, oppure il dettaglio forte che accende un look classico, minimalista e chic…

 

 

 

 

 

E’ difficile quindi destreggiarsi fra le innumerevoli proposte di stilisti e marchi di tendenza che, come al solito, tendono ad esagerare…Ecco, io sono per la moda che si sceglie, senza imposizioni, per scelte consapevoli e portabili di cui non ci si stanca e di cui non si abbia la sensazione di cosa “vecchia” e fuori luogo la stagione successiva…

 

Givenchy

 

 

Ecco perchè inizio con queste delizione derby di Messeca  , direttamente da New York: basta dare un’ occhiata al sito per riacquistare un po’ di buon umore..!

 

Messeca shoes, S/S 2013

 

 

 

Gucci, Resort 2013

 

Per sdrammatizzare il modello di  Dolce&Gabbana in velluto con tacco gioiello e roselline applicate, visto alle recenti sfilate, invece, lo si dovrebbe indossare con la felpa di Carven che avete rubato al vostro fidanzato…anche le slippers con la stampa barocca sarebbero perfette…;-)

 

Dolce&Gabbana

 

 

Carven Man S/S 2013

Dolce&Gabbana printed twill slippers

 

 

Il fiore diventa un dettaglio chic e sofisticato nelle scarpe dall’ acceso bicolore firmate Manolo Blahnic e nel modello Tayn della collezione Garden Party di Jimmy Choo

 

Tayn, raspberry shimmer crystal sandals by Jimmy Choo

 

 

Due interessanti alternative che avrei scelto per la nuova cover di Vogue Paris in abbinamento all’ abito Dior Couture : senza calze ed evitando la banale pointed toe in vernice rossa.

 Se ci si ostina sempre ad essere sexy e provocanti, si rischia di cadere nel volgarità : non si potrebbe invece scegliere di essere eleganti e basta?

 

Manolo Blahnic S/S 2013

Freja Beha Erichsen in Dior Couture, Vogue Paris, May 2013

 

 

Gusto retrò come l’abito di Valentino, mentre il fiore assomiglia quasi ad un sigillo di cera per il modello Karmone della spagnola Chie Mihara che io trovo assolutamente delizioso…

 

Chie Mihara S/S 2013

 

 

 

Valentino Couture S/S 2013

 

 

 

Liv Tyler, Stealing Beauty

 

In quanti modi e varianti preferite la stampa floreale?? Nella collezione disegnata da Nicholas Kirkwood per Erdem non vi è che l’imbarazzo della scelta…

 

Erdem S/S 2013

 

 

 

 

 

Erdem Fashion Show S/S 2013

 

Nicholas Kirkwood for Erdem shoes

 

 

 

 

Sono probabilmente i miei sandali preferiti di questa stagione: sto parlando del modello di Mulberry declinato nelle stampe dal blu ai colori pastello, quelli che preferisco, in perfetto british style…

 

Jeremy Irons and Liv Tyler, Stealing Beauty, 1996

 

 

 

Mulberry shoes S/S 2013

 

 

 

Mulberry Ad Campaign S/S 2013

 

 

 

Mulberry S/S 2013

 

 

 

Restando nelle tendenze d’oltremanica, non poteva mancare la collaborazione di Liberty Art Fabrics London con il marchio brasiliano Melissa di cui non mi stancherò mai di parlare…

Perfette con la salopette JCrew indossata da Alexa Chung in un recente scatto, in cui sembra essersi ispirata proprio alla giovanissiam Liv Tyler di ” Io Ballo da Sola”…;-)

 

 

Alexa Chung, 2013

 

Art Fabrics London

 

 

 

Liv Tyler, Stealing Beauty, 1996

 

Melissa+Liberty Art Fabrics London

 

 

 

 

Solo un piccolo ammonimento finale: io dico NO, NO, NO alle sneakers con stampa floreale.

A buon intenditor…

 

Vans sneakers S/S 2013

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...