The City Of Your Final Destination

Non dimenticate di votare su Grazia.it !!

Cari lettori,

E’ trascorso poco più di un mese dall’ ultima volta che ho scritto qui sopra ma a me sembrano anni…

Sono stata letteralmente assorbita da ritmi di lavoro frenetici, da vicende personali urgenti e difficili, da decisioni fondamentali da prendere e che per troppo tempo erano state rimandate.

Tutto questo nell’ arco ci poco più di cinque settimane: una sorta di ciclone che è (quasi) passato lasciandomi senza forze.

Immagine

Peter Cameron, The City of Your Final Destination

Ho voluto dare a questo post il titolo dell’ omonimo romanzo di Peter Cameron che mi ha tenuto compagnia per alcune sere e nella cui trama non ho potuto che leggere la mia stessa situazione ingarbugliata che probabilmente si risolverà in modo inaspettato…

siamo infelici perché non capiamo come l’ infelicità possa finire;ma quello che davvero non capiamo è che non può durare,perché il suo protrarsi causerà un mutamento di umore.nemmeno la felicità,per la stessa ragione,può durare.

Per cercare di distrarmi un po’ e farmi qualche coccola, mi sono data allo shopping con la solita attenzione nel comprare oggi ciò che sarà di moda (anche) domani…

Ho quindi deciso di affidarmi alle fluide geometrie di Helmut Lang, alle sue infinite declinazioni di bianco ed ai colori appena accennati per un total look perfetto in ogni occasione…

Immagine

Helmut Lang, S/S 2013

Immagine

Helmut Lang, Pre Fall 2013

Sotto il pantalone cropped , ho scelto le decollete in rete e velluto firmate Toga, marchio giapponese nato a fine anni ’90 che si distingue per l’originalità nell’accostamento dei materiali e per le forme avvenieristiche…

Immagine

Toga, mesh and velvet pumps

A completare il tutto non potevano mancare un paio di occhiali da sole: la scelta sul bicolore di Cèline mi è sembrata assolutamente doverosa…

Immagine

Cèline sunglasses, S/S 2013

Dulcis in fundo: un profumo nuovo.

Si chiama Anvers ed è di Urlich Lang: un’ inebriante ondata di freschezza e mood positivo…provare per credere…

Immagine

Anvers Parfum by Urlich Lang New York

La giornata di acquisti sembrava essersi conclusa in bellezza eppure mancava qualcosa…Incredibile ma ci ricasco sempre: compro nei saldi le uniche cose che non sono in saldo!

Questa volta si è trattato delle sneakers camouflage di Valentino: viste indosso a qualche gentleman durante la Man Fashion Week milanese, io ho optato per la variante femminile con rubber studs rosa!😉

Immagine

Valentino Man Fashion Show

Immagine

Valentino Camouflage Sneakers

Immagine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...