Liebe Freundinnen, Das Ist Martha Louisa!

Non tutti sanno che quando nel 1987 Susanne e Christoph Botschen aprono a Monaco Theresa, la boutique è inizialmente un piccolo paradiso di sole calzature prima di diventare l’indirizzo di riferimento per la moda della città bavarese…

Nel 2006 i coniugi Botschen lanciano il sito online MyTheresa.com che otto anni dopo vendono con ottimi profitti agli Americani di Neiman Marcus. L’epilogo perfetto per un’intuizione innovativa, che si trasforma in progetto originale e poi spicca il volo grazie ad un grande gruppo che ne fa una macchina da soldi.

Mr and Mrs Botschen, the founders of marthalouisa.com

Se pensate che marito e moglie siano in vacanza dal 2014 a godersi la vita, vi sbagliate di grosso 😉

Mi piace pensare che non abbiano mai smesso di prendersi cura della loro passione degli esordi, quella per la scarpe!

Dopo il party di lancio al Crillon Hotel di Parigi, una settimana fa ha debuttato sul web la loro seconda sfida sul web, MarthaLouisa.com, nuova piattaforma interamente dedicata al mio accessorio preferito…

MarthaLouisa.com

Ad un primo sguardo sono per ora ottanta i designer che spaziano dai grandi nomi del lusso ai contemporary brand: da segnalare gli stivaletti in vernice di Petar Petrov, le ballerine glitterate di Polly Plume ed i calzini made in Los Angeles di Darner 

Petar Petrov patent leather Solar Boots

Petar Petrov patent leather Solar boots

 

Polly Plume

Certo oggi il mondo dell’online è decisamente più agguerrito rispetto al 2006 e tutto sta nella selezione non solo dei marchi ma soprattutto dei modelli, perchè se il cliente non trova qualcosa di diverso e più interessante, difficilmente si sposterà da realtà forti e consolidate come Net a Porter e simili…

Forse però ancora una volta i Botschen ci hanno visto lungo perchè quella dei siti specializzati è una strada ancora poco battuta ma che può dare grandi soddisfazioni: Martha Louisa è solo il primo di altri siti che si prenderanno cura esclusivamente delle mie adorate scarpe…

Basti pensare che Shoescribe.com, e-store di Yoox chiuso nel 2015, è stato acquisito dal gruppo italiano del retail Tony srl che lo rilancerà alla fine di quest’anno:  Life’s too short to wear boring shoes 😉

Attico mules on marthalouisa.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...