Olive Harvest 2019

Ogni due anni, la Sicilia mi richiama, non solo di primavera e d’estate, ma anche in autunno per la tradizionale raccolta delle olive nella tenuta di due cari amici…

Un appuntamento ormai diventato tradizione, che mi permette di fuggire dalla pioggia milanese per qualche giorno tiepido e soleggiato, che è anche un momento di condivisione, prosperità e buon auspicio per l’anno che verrà.

Il mio smalto autunnale Dior Rush Hour , rivisitazione del best seller Lime del 2013, è risultato perfetto per l’occasione 😉

73277278_10157721766072959_2426243496709980160_n

Dior Vernis Rush Hour

Per questa mini vacanza ho trovato un posto altrettanto magico nei dintorni di Taormina, laddove si fondono la provincia di Catania e quella di Messina.

Si tratta del B&B deluxe Torre di San Sebastiano, nel cuore dello storico paesino di Gaggi, che conserva l’impronta medievale, quella della dominazione spagnola e l’eco arabeggiante nelle strutture in pietra lavica a ridosso del fiume Alcantara.

Mi è bastato varcare le mura di quella che un tempo era una dimora di famiglia per essere cullata dalla stessa quiete e dal raccoglimento che ho trovato solo nei riad a Marrakech.

torre_di_sebastiano_giardino_001

Torre San Sebastiano, Gaggi

Ogni mattina, oltre ai cachi appena colti dagli alberi da frutto del giardino, i gestori Donatella e Sebastiano, impeccabili custodi di questo piccolo gioiello, mi viziavano con le leccornie della meravigliosa colazione “en plein air”.

74571210_10157722060287959_9182707569964089344_n

Donatella e Sebastiano

 

75407781_10157722060332959_4753448861505159168_n

Persimmons

 

74155587_10157721769357959_6456667521972961280_n

Torre San Sebastiano, Gaggi

 

74607756_10157721768387959_4325689042449465344_o

Torre San Sebastiano, Gaggi

Mentre mi concedevo un tuffo in piscina, ho dimenticato per un attimo che dovrei scrivere di stivali e cappotti in questa stagione. 😉

75557418_10157721769112959_1141294147668279296_n

Torre San Sebastiano, Gaggi

La mia camera, la Torre, era forse la più romantica, un po’ più in alto delle altre con l’affaccio sui vicoli e la più prossima alla scaletta in ferro battuto che conduce ad un’altra chicca della struttura: la terrazza con vista sull’Etna.

torre_di_sebastiano_terrazza_mongibello_6

Torre San Sebastiano, Gaggi

T-shirt bianca, jeans e sneakers sono state la mia divisa d’ordinanza in questi giorni di completo relax e chissà… se quest’inverno dovessi tradire per la prima volta dopo tanti anni il mio amato Sud della Francia, tornerei sicuramente in questo angolo di paradiso 😉