About Mardou

-Ma allora cosa posso fare?

-Il curioso.

-Non è un mestiere.

-Non è ancora un mestiere. Viaggi, scriva, traduca, impari a vivere dovunque, e cominci subito. L’avvenire è dei curiosi di professione.

da Jules e Jim, 1962

 

Elisabetta-Baou-Madingou_main_image_object

Avevo poco più di sedici anni quando acquistai il mio primo paio di stivali col tacco. Per me fu una vera e propria conquista, sia perchè fronteggiai la spesa con i miei soldi, sia perchè trovare un modello giovane ed accattivante nel numero 41 in una città ancora provinciale come quella in cui vivevo allora fu una vera e propria impresa…

Si stava per entrare nel vivo degli anni 2000, eppure la maggior parte dei negozianti era convinta che il piede di una donna potesse arrivare al massimo al 39/40 per poter calzare adeguatamente un paio di scarpe non ortopediche…

Io che di indole sono sempre stata testarda e determinata, passai in rassegna quasi tutti i punti vendita della città finchè, nell’elegante cornice di una delle principali vie del centro, trovai la boutique che faceva al caso mio: ” Buongiorno, per caso arrivate fino al 41?”, ” Sì, certo…su TUTTI I MODELLI”.

Sembrava incredibile, ma finalmente avevo trovato ciò che faceva per me!

Christian Louboutin

Christian Louboutin

Da allora le scarpe hanno ricoperto una posizione di primo piano nel mio stile minimal chic, dando quel tocco particolare ed unico che mi rende sempre diversa anche indossando quotidianamente comodi jeans sotto una blusa di seta o una t-shirt…

Flats e sneakers non tradiscono mai la mia camminata veloce e la frenesia degli impegni durante il giorno, così come tacchi e zeppe vertiginosi mi garantiscono eleganza ed glamour per la sera…

La ricerca continua di nuovi ed accattivanti modelli, il soffermarmi sempre su ciò che le persone indossano ai piedi più di come vestono, l’emozione e la gioia che solo un paio di belle scarpe sanno regalarmi, mi hanno convinta ad aprire questo blog, che vuole essere innanzitutto una mia personalissima selezione di ciò che vorrei trovare sugli scaffali della mia cabina scarpe ma che ancora manca.

 

2 pensieri su “About Mardou

  1. Pingback: Un #SalTo14 a Torino! Episodio 3: l’ album dei ricordi… | A cup of books!

  2. Pingback: Happy Birthday Pigalle Shoes! | Mardou' s Thinking About Shoes

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...