Norwegian Wood

Nel momento stesso in cui viviamo, cresciamo con la morte.[…] Per quanto uno possa raggiungere la felicità, niente può lenire la sofferenza di perdere una persona amata. Non c’è verità, sincerità, forza, dolcezza che ci possa guarire da una sofferenza del genere. L’unica cosa che possiamo fare è superare la sofferenza attraverso la sofferenza, possibilmente cercando di trarne qualche insegnamento, pur sapendo che questo insegnamento non ci sarà di nessun aiuto la prossima volta che la sofferenza ci colpirà all’improvviso.

p.349 23.05.2012
Murakami Haruki

kimmco.typepad.com_photos_uncategorized_2007_09_26_seurat_2

George Pierre Seurat